giovedì , 15 novembre 2018
Home / I forum provinciali del Piemonte / Forum di Torino / Il Forum di Torino e le scuole paritarie

Il Forum di Torino e le scuole paritarie


Il Forum delle Associazioni Familiari di Torino esprime pieno sostegno al comunicato inviato dall’Arcivescovo Cesare Nosiglia e dai 14 parroci della città gestori di Scuole paritarie alla Sindaca Appendino il 29 Marzo, condividendone in toto le ragioni evidenziate.
Per tanto, unendosi all’appello, il Forum delle Associazioni Familiari di Torino pone all’attenzione della Sindaca e della sua Giunta la richiesta di rivedere i tagli imposti alle Scuole Paritarie cattoliche ed ebraica, ribadendo il dovere di ogni stato laico e liberale nel garantire la libertà di scelta del metodo educativo da impartire ai figli, come previsto dalla nostra Costituzione.
Crediamo in una società che rispetta le differenze, le valorizza e dà la libertà di scelta ai singoli individui sul metodo didattico più idoneo per i figli, soprattutto nel momento che essi sono i fruitori di un servizio che pagano con le loro tasse.
Siamo certi che la nostra Sindaca e la Giunta sapranno comprendere e condividere le nostre istanze: la scuola materna, vista la funzione che svolge in un momento delicatissimo di crescita dei bambini, dovrebbe essere potenziata nei servizi: essa contribuisce anche favorire lo sviluppo di tutte quelle competenze relazionali, fondamentali per le donne e gli uomini di domani. Tagliare fondi alle scuole per l’infanzia paritarie è segno di uno svilimento di quella cultura che vede nelle differenze, anche didattiche, un arricchimento umano e culturale per piccoli e adulti.